Biografie - Aneddoti

Lavoratori Prigionieri

Nel solo tratto tra Capo d’Argine e Losson – nei canali intorbiditi, nella lordura dei fossi, nelle trincee colmate, nelle strade disfatte- centinaia e centinaia di morti nemici (oltre 1200 morti!) testimoniano di ciò che fu tentato e di ciò che fu sventato.

Monumento agli Artiglieri

Oggi, a Losson, cui poi fu aggiunto il nome “della Battaglia”, una lapide del Monumento che la Sezione Artiglieri di Meolo volle dedicare alla loro Protettrice, Santa Barbara, e alla memoria di tutti gli Artiglieri e dei Caduti di ogni guerra, recita :

<<Nella notte del 23 giugno 1918, da questa sponda sacra ai destini della Patria, Fanti, Arditi, Bersaglieri, Cavalieri, Artiglieri e Genieri della invitta III Armata, in un tumulto di schiere cozzanti e in un fragore di armi, mossero alla conquista di quel lembo di terra italiana che il sacrificio di vita e di sangue dei figli migliori aveva consacrato alla Patria>>.